Vino: salgono a 521 i DOC-DOCG e IGT in Italia

Uno studio dell’ISMEA rivela che a fine 2011 sono 521 i vini a denominazione d’origine in Italia, che raggiungono poco meno di 30 milioni di ettolitri, pari a circa due terzi dell’intera produzione vinicola nazionale.
Al Piemonte va il primato regionale con 58 denominazioni, davanti alla Toscana con 56 e al Veneto con 50.
Lo studio, scaricabile integralmente dal sito web www.ismea.it, rivela ancora una forte concentrazione della produzione in poche denominazioni.

da:  Agrapress 7 maggio2012
foto: italgrob.it