Xylella e tutela PSR

Il presidente della Copagri, Franco Verrascina, intervenendo ad un convegno organizzato dalla Copagri Puglia e dedicato ai nuovi bandi del PSR per il mondo olivicolo, ha ritenuto “un’utile occasione di confronto con le imprese agricole del territorio salentino, così gravemente danneggiate dalla Xylella e ancora da troppo tempo in attesa di risposte". Verrascina, ha evidenziato l’importanza delle domande degli agricoltori e il bisogno che siano evase al più presto. "Ne hanno bisogno subito, al momento della richiesta, non dopo anni e infinite complicazioni. Indispensabile per la sopravvivenza del nostro comparto che siano rese più snelle e veloci le operazioni. Abbiamo bisogno di un sistema semplice, facile, che non può essere rallentato continuamente dalla burocrazia che, come ripetiamo ad ogni occasione, porta solo rallentamenti e problemi. Cogliamo quindi l'occasione, per ribadire con forza che le risorse assegnate all'agricoltura e fondamentali per ogni azienda agricola, per sviluppare un piano di investimenti, ancora oggi, sono distribuite a pioggia e con larghissimi ritardi".

da Agrapress n. 2265, 11/4/2018