Italia: il punto sul cancro batterico dell'actinidia

Il Dipartimento di Protezione delle Piante (DIPROP) dell'Università della Tuscia (Viterbo) sta conducendo differenti ricerche nell’ambito del progetto triennale (2009-2011) "Cancro batterico dell’actinidia (Pseudomonas syringae pv. actinidiae): messa a punto di strategie di difesa", finanziato da varie regioni italiane, tra cui Lazio ed Emilia-Romagna. (da Freshplaza del 07/09/2010 - Per saperne di più: http://www.freshplaza.it/news_detail.asp?id=23589)