Un libro che ricorda la strage del ’93 presentato ai Georgofili


Sarà presentato il prossimo 3 ottobre alle ore 16, nella sede dell’Accademia dei Georgofili, il volume di Maurizio Pagnini e Paolo Scopetani : “Chiasso Chiuso” (C&P Adver Effigi).

Il romanzo “noir” si svolge nel maggio 1993. Nei giorni drammatici di una Firenze straziata dalla bomba di via dei Georgofili al tempo stesso ferocemente viva, si intrecciano le vicende di Anneke, Renzo e Stella. Lontani gli uni dagli altri, ma ugualmente immersi in destini senza via d'uscita, sceglieranno di lottare disperatamente per il proprio riscatto. Intorno a loro si aggirano strozzini, giocatori d'azzardo, calcianti, artigiani instancabili ed albergatori ruffiani, ciascuno a suo modo fiorentino.