Delle Regioni era meglio fare a meno

Nella pagina delle Opinioni di QN del 2 aprile 2016, a firma G.S.B. di Capannori, è stata pubblicata una osservazione che merita riflessione.

… Ricordo di esser vissuto fino ai 21 anni in un’Italia senza Regioni e che senza le Regioni l’Italia crebbe molto, ebbe persino un boom economico. Dal 1970, data in cui votai per la prima volta e proprio per l’istituzione delle Regioni, è a mio parere iniziato un periodo di decadenza del Paese e non può essere un caso … Solo duplicazioni di competenze e abnorme aumento della burocrazia. E che ci possano essere nel nostro Paese venti strategie diverse mi pare pura follia. Il referendum costituzionale di ottobre porterà più chiarezza.