Cia Sicilia: nell’agroalimentare un terzo dell’economia illegale

“Un terzo dell’economia illegale in Italia fa capo al comparto agroalimentare. Si consumano molti reati al giorno che interessano un grande numero di agricoltori. Il controllo della filiera alimentare va dalle campagne agli scaffali dei supermercati: si parte dall’accaparramento dei terreni agricoli fino ad arrivare ai supermercati passando per tutta la filiera” ha sottolineato il Presidente della Cia Sicilia, Rosa Giovanna Castagna (FOTO), intervenendo ad un focus sulla legalità svoltosi nell’ambito del forum PD sull’agroalimentare, “Generazione Agricola”.


Da Agrapress, 9/05/2016