Prima bevanda al mondo a base di pane, è un probiotico realizzato con l'invenduto

Dal pane bianco invenduto a una bevanda che, pare, sia anche dolce e frizzante. A realizzare questo inedito riciclo sono stati i ricercatori della National University of Singapore che hanno brevettato un prodotto che è l'unica bevanda probiotica conosciuta a base di pane. Gli sviluppatori ne parlano come di un prodotto dal gusto gradevole che può essere conservato a temperatura ambiente per un massimo di sei settimane e che mantiene alto il numero di probiotici vivi che sono al suo interno.
Il gruppo di ricerca ha testato diversi tipi di pane ma poi si è concentrato sul quello bianco perché comunemente disponibile nei supermercati. Dopo nove mesi di lavoro, ha realizzato il prodotto, frutto di una miscela con acqua e di un percorso di pastorizzazione realizzato con l'aggiunta di batteri probiotici e lievito. Questa miscela, poi, viene lasciata fermentare per una giornata.
"La maggior parte delle bevande probiotiche sono a base di latticini e sono inadatte alle persone con intolleranza al lattosio. La nostra bevanda probiotica a base di pane non è casearia, rendendola un'opzione interessante per questo gruppo di consumatori", ha spiegato Toh Mingzhan, uno dei ricercatori che ha condotto il lavoro.

da Repubblica.it, 15/4/2020