Riforma PAC: accordo raggiunto

“L’accordo politico sulla riforma della PAC raggiunto a Bruxelles lo scorso 26 giugno, dopo quasi due anni di lungo e complesso negoziato, rappresenta un notevole passo in avanti rispetto alla proposta iniziale della Commissione del novembre 2011”. 
Il coordinatore di Agrinsieme Giuseppe Politi ha dichiarato: “la riforma era nata male e fortemente penalizzante per le nostre imprese, ma rileviamo con soddisfazione l’accordo politico raggiunto, anche se la complessità della materia impone un approfondimento sui temi chiave, mentre su tutto pesa l’incertezza del budget per l’agricoltura europea, non ancora definito”.


Da Agrapress 27/06/2013