Rapporto FAO/OCSE: nel prossimo decennio rallenta la produzione agricola. Il commento di De Castro

Secondo il nuovo rapporto congiunto FAO/OCSE, pubblicato pochi giorni fa, nel prossimo decennio la produzioneb agricola globale crescerà in media dell’1,5% l’anno, a fronte di una crescita annua del 2,1% registrata tra il 2003  e il 2012.
Paolo De Castro, presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo, ha così commentato: “ I dati del rapporto FAO/OCSE sulle prospettive per l’agricoltura per il 2013-2022 conferma che  calo della produzione, volatilità dei mercati e aumento dei prezzi alimentari sono sfide che ormai riguardano tutti, temi ai quali bisogna dare risposte di carattere globale. L’agricoltura e la produzione alimentare così come la sostenibilità ambientale devono essere messe al centro della discussione dell’agenda politica globale, come mi auguro i leader del G8 ribadiranno nell’imminente summit del 17-18 giugno”.

Da Agrapress, 6/06/2013