Ue: De Castro, nei triloghi prime importanti intese sulla riforma della PAC

“Con le due riunioni del 18 aprile, sul regime dei pagamenti diretti e sulle regole dell’organizzazione comune dei mercati, siamo sempre più nel vivo della riforma della politica agricola comune” ha detto il presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo Paolo De Castro a conclusione della seconda settimana della fase negoziale con consiglio e Commissione Ue sulla riforma PAC. “Nella giornata di oggi – ha evidenziato De Castro – è stata raggiunta un’intesa di massima su alcune novità, approvate già in Parlamento, relative al programma di “Frutta nelle scuole”, a partire dalla possibilità di valutare un’estensione del programma anche ad altri settori come, ad esempio, quello degli ortaggi e dell’olio di oliva”. Tutte le novità presentate, secondo De Castro, sono importanti perché andrebbero nel segno di una politica agricola comune  decisa a mettere al centro il lavoro e l’impresa.

Da Agrapress, 18/04/2013