terra acqua aria sole vita agricoltura cultura

Notiziario di informazione a cura dell'Accademia dei Georgofili

logo_georgofili

08 febbraio 2011

top_colonna1

Stampa

Banane per pulire l’acqua inquinata

Secondo quanto riportato dal sito internet “Ecogaia”, un chimico brasiliano ha scoperto che le bucce delle banane sono in grado di pulire l’acqua industriale contaminata. Il sito riferisce che la dottoressa Mielna Boniolo, dell’Univesidad Federal de Sao Carlos a San Paolo, ha scoperto che le bucce delle banane, appositamente essiccate e polverizzate, possono essere mescolate con acqua contaminata per rimuovere i metalli pesanti. In base ai risultati della ricerca, 5 ml di bucce di banana in polvere, aggiunte a 100 ml di sostanze liquide, sono in grado di depurare l’acqua dalle molecole di uranio, cadmio e nichel per il 65%. Questo è possibile in quanto i metalli pesanti hanno una carica positiva che li attrae verso le molecole negative delle bucce di banana in polvere. Se si ripete il processo, si può depurare completamente l’acqua. E pensare alle banane che si sprecano nel mondo! un sito internet australiano ha riferito che ogni anno, un terzo delle banane del Paese viene gettato via perché non corrisponde agli standard estetici dei supermercati…

da Freshfruitportal.com, a cura di Agrapress inter_colonna1
Share |
inter_colonna1
top_colonna3
box_cerca bottom_titolo_box_p bottone_cerca
box_partners bottom_titolo_box_p
  • coltura e cultura
  • agricultura.it
  • agronotizie
  • almanacco delle scienza
  • fresh plaza
  • stilenaturale.com
  • teatro_naturale
  • fertirrigazione
  • il floricultore
  • aset toscana

Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485

Disclaimer | Privacy | Credits